www.sothra.it

il tuo limite è l’infinito

Stoccolma in 1 giorno. Getta via la cartina!

Stoccolma in un giorno. Cosa scoprirai? Servizi efficienti proprio come te li immagini, una città piena di iniziative culturali, sportive e tanti punti di incontro e aggregazione. Una città a misura di persone ma soprattutto a misura di bambino, con abitanti cortesi, gentili e sempre pronti a offrire indicazioni. Ecco le caratteristiche di questa città nordeuropea che ti salteranno subito all’occhio. Dopo solo poche ore!

Stoccolma in un giorno: un’impresa possibile?

Non si può mai conoscere a fondo una città in un solo giorno, è chiaro. Ma se è tutto il tempo che hai, ti offriremo qualche utile consiglio per farti un’idea generale di Stoccolma, in poche ore. Sappi che è una città all’avanguardia e perdersi è davvero impossibile, per cui non ti servono cartine o navigatori. Basta lasciarti ispirare dalle stradine e dagli angoli più belli.

Stoccolma in 1 giorno

La città vecchia

Gamla Stan (città vecchia) sorge su un’isoletta in mezzo al fiordo. Attorno a essa si è poi sviluppata e ingrandita la città nel corso dei secoli collegando le isolette con un sistema di comunicazione di ponti e imbarcazioni. Per quei viaggiatori che amano trovare casa ovunque, insomma è una sorta di Venezia del nord.

Dominata dal maestoso palazzo reale, è solcata da stretti vicoli pedonali acciottolati che tagliano gli isolati di antiche case perfettamente conservate.  Il centro storico è bello raffinato e il contrasto con le costruzioni più all’avanguardia non è mai stridente, ma profuma di città in continua evoluzione. E’ davvero il cuore della città, caldo, romantico e fuori dal tempo; pieno di scorci indimenticabili, il nostro consiglio è di evitare i percorsi affollati e perdersi tra i vicoletti per cercare gli angoli più belli e nascosti, nella tranquillità delle stradine acciottolate e delle piazzette dimenticate.

Una curiosità: se fate attenzione, fuori da alcune finestre noterete dei bastoncini di metallo con attaccato uno specchio. Le pettegole della città vecchia li usano per spiare dall’interno delle case tutto ciò che succede fuori.

Experience

Da non perdere la mini crociera sul fiordo che vi regalerà una bellissima vista delle isole su cui riposa la città. Vi consigliamo di servirvi dei traghetti della compagnia municipale di trasporto pubblico, su cui si viaggia con lo stesso biglietto valido per metro, tram e bus.

Le attrazioni in città

Di cosette da vedere, ce ne sono. A partire da Stortorget (piazza grande) con i suoi edifici coloratissimi che regalano una vista caleidoscopica e poi il museo del Nobel, Palazzo Reale, la Cattedrale, la piazza dell’ippocastano, la statua di S. Giorgio, i tanti sbocchi sul mare con vista incantevole e la piccola scultura portafortuna accudita dagli abitanti. Perdetevi pure tra i mille negozietti di dolci locali, tra i localini bellissimi e tra i negozietti. E la tipica città in cui è del tutto inutile guardare la cartina. Passeggiate e basta.

Se avete voglia di vedere qualcosa di spettacolare e inusuale, fate un giro tra le stazioni della Metropolitana, chiamata anche “La galleria d’arte più lunga al mondo“. La stazione punto di riferimento, che non potete perdervi è Kungsträdgården. Ecco la mappa scaricabile della metro di Stoccolma: Mappa metro STOCCOLMA.

Kungsträdgården Stoccolma

la stazione metro di Kungsträdgården

Musei

Se avete tempo, dedicate una visita al museo Vasa; un museo con un interessante percorso storico costruito intorno al reperto di un vascello del ‘600 incredibilmente conservato.

E non finisce qui. Qual è la colonna portante della Svezia? Ma gli ABBA, naturalmente. E allora, non dimenticate di fare una visita al museo dedicato a questo gruppo strepitoso. Si può cantare sulle basi musicali  in piccole cabine di registrazione, o addirittura sul palco in compagnia degli ologrammi degli Abba e per i più appassionati ci sono quiz e giochi. Potrete ammirare i loro costumi di scena e poi… non perdete il biglietto. Alla fine sul sito del museo immettendo il numero di biglietto e collegandovi al sito potete rivedere tutte le vostre “performance”! Entrambi i musei si trovano sull’isola di Djurgarden.

Scriveteci e raccontateci i vostri viaggi a sothrainfo@gmail.com

1 giorno a Stoccolma