Sothra - Infiniti modi di viaggiare

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Viaggio di Nozze a Mauritius

Ideale per

Lovers - Coppia

Se vi state chiedendo perché organizzare il Viaggio di Nozze a Mauritius questo è l’articolo che fa per voi, qui potrete trovare indicazioni e suggestioni utili a scegliere questa splendida isola. Mauritius è un’isola che si distingue per la bellezza dei suoi paesaggi, la varietà delle sue fragranze e la diversità delle sue culture, che si fondono in un mix unico e affascinante. Le spiagge bianche, le lagune cristalline e la vegetazione lussureggiante sono solo alcune delle meraviglie naturali che si possono scoprire in questa splendida terra.

Chiariamo un primo dubbio, la forma corretta è “isola di Mauritius”, al singolare, e non “isole Mauritius”, “isole maurizie” o “Mauritios”. Mauritius è un luogo ideale per gli amanti del mare, ma offre anche molte altre attività e attrazioni per tutti i gusti, tra cui la natura, la cultura e lo sport.

Grazie alla sua posizione strategica, una vacanza a Mauritius può essere combinata con altre destinazioni esotiche della zona, come l’isola di Rodrigues, l’isola di Réunion e le Seychelles. Inoltre, una vacanza a Mauritius può essere un’ottima opportunità per esplorare altre destinazioni vicine, come il Sudafrica, Oman o Dubai. In questo modo, il vostro viaggio diventa una grande avventura, ricca di emozioni e di scenari mozzafiato.

Storia

Mauritius ha una storia molto interessante e complessa. I portoghesi chiamarono l’isola “Cirne” e successivamente “Ilha do Cerne”. Tuttavia, essi non si insediarono sull’isola in modo permanente. Furono invece i francesi a stabilirsi nel XVIII secolo e a fondare la loro colonia. Dopo la colonizzazione francese, l’isola passò sotto il controllo britannico nel 1810, diventando una colonia britannica. Durante questo periodo, la produzione di zucchero fu notevolmente sviluppata e ci furono anche numerosi tentativi di insurrezione da parte della popolazione locale. Nel 1968, l’isola ottenne l’indipendenza dal Regno Unito. Da allora, l’isola ha attraversato una serie di cambiamenti politici, economici e sociali, diventando una delle economie più sviluppate dell’Africa. Oggi Mauritius è una democrazia parlamentare e la popolare destinazione turistica che tutti noi conosciamo.

Viaggio di Nozze a Mauritius

Relax e benessere

I resort di Mauritius offrono una vasta gamma di servizi di alta qualità, come le esclusive SPA e gli angoli romantici dove poter godere della vista del mare e rilassarsi al suono delle onde. Inoltre, la cultura dell’isola è molto presente nei profumi e nei sapori, come quello della vaniglia e dei fiori di frangipane, che possono essere apprezzati anche nei piatti locali e nelle bevande. I resort di Mauritius sono l’ideale per chi cerca un’esperienza di relax e di benessere, immersi in un ambiente naturale unico.

Cosa vedere

panorama di mauritiusMauritius è una destinazione affascinante e variegata, con molte attività ed esperienze da offrire ai visitatori, dalla balneazione nelle sue splendide acque cristalline, alla scoperta della natura e delle culture locali, alla degustazione dei sapori locali.

Le piantagioni di tè e canna da zucchero sono una delle principali attrazioni di Mauritius. In particolare, il tè è prodotto nella regione centrale dell’isola, nella zona di Bois Cheri, dove è possibile visitare le piantagioni, la fabbrica di tè e degustare le varie qualità. Anche la canna da zucchero è molto importante per l’economia dell’isola e molte piantagioni, come ad esempio quella di L’Aventure du Sucre, offrendo visite guidate e degustazioni del rhum prodotto localmente.

Nella vostra visita non può mancare una visita a Le Morne, una penisola nel sud, sito nominato patrimonio mondiale dell’UNESCO per il suo significato storico come rifugio per gli schiavi fuggiti.

Inoltre, a Port Louis, si trova il famoso mercato, dove si possono acquistare spezie, frutta esotica, artigianato locale e souvenir. Il mercato è un’esperienza sensoriale unica, con i suoi colori, profumi e suoni che ti catapultano nella vita quotidiana dell’isola.

Viaggio di Nozze a Mauritius

Attività

Mauritius offre una vasta gamma di attività per tutti i gusti, dalle attività all’aria aperta come il trekking e il golf, alle attività acquatiche come le immersioni e lo snorkeling, fino alle esperienze di benessere come i massaggi in spa. Inoltre, l’entroterra dell’isola offre molte opportunità per esplorare la natura e scoprire la cultura locale. Le acque calme dell’Oceano Indiano sono ideali per praticare sport acquatici come il windsurf e il kayak, mentre le barriere coralline della zona offrono una grande varietà di fauna e flora marina da esplorare con lo snorkeling e le immersioni subacquee. In questo modo, gli appassionati di sport e di avventura possono godere di una vacanza emozionante e indimenticabile. Se siete amanti del diving, ci sono numerose occasioni per esplorare la barriera corallina e scoprire la sua incredibile biodiversità, con la possibilità di incontrare squali, tartarughe e molte altre specie marine.

Il golf è un’attività molto popolare, con alcuni campi situati in scenari naturali mozzafiato, tra il verde perfetto dell’erba e l’azzurro del mare. Ma non solo: l’entroterra montuoso offre anche numerosi percorsi di trekking immersi in una natura lussureggiante, che si può scoprire a piedi o in mountain bike. In questo modo, gli amanti dello sport all’aria aperta e della natura possono godere di una vasta gamma di attività, dalle più rilassanti alle più avventurose.

Grazie alla sua varietà di attrazioni, Mauritius è davvero un luogo dove ogni giorno si può scegliere un’attività diversa e sperimentare emozioni nuove.

Ile aux Cerfs

Piccola isola situata al largo della costa est di Mauritius, che rappresenta una delle principali destinazioni turistiche dell’isola. Questa isola è famosa per le sue spiagge paradisiache, il mare cristallino e la vasta gamma di attività acquatiche che offre.

Per raggiungere l’isola, ci si può recare presso il porto di Trou d’Eau Douce, dove è possibile prendere un battello per Ile aux Cerfs. Il tragitto in barca dura circa 20-30 minuti e offre una vista spettacolare sulla costa orientale di Mauritius.

Arrivati all’isola, i visitatori possono godere delle spiagge bianche e del mare cristallino. Ile aux Cerfs offre una vasta gamma di attività acquatiche, tra cui snorkeling, immersioni subacquee, windsurf, parasailing, e kayak. Inoltre, è possibile noleggiare una barca a motore o un catamarano per una gita nell’arcipelago circostante. L’isola è anche un luogo perfetto per rilassarsi e godere della bellezza del paesaggio tropicale, con ampi spazi verdi e alberi di cocco che offrono ombra durante le ore più calde della giornata. Ci sono anche molti ristoranti e bar sull’isola, dove è possibile gustare specialità locali come il curry di pesce e frutti di mare freschi.

Un’attrazione imperdibile dell’isola è il campo da golf, progettato dal famoso giocatore di golf Bernhard Langer. Il campo si estende su una superficie di 38 ettari e offre una vista spettacolare sul mare e sulle spiagge circostanti.

Infine, per chi desidera esplorare l’isola, ci sono alcune escursioni a piedi che permettono di scoprire la fauna e la flora locale, tra cui uccelli esotici e specie di piante rare.

Flic en Flac Beach

Una delle spiagge più lunghe e popolari di Mauritius, situata sulla costa ovest dell’isola. La spiaggia si estende per circa 5 chilometri ed è caratterizzata da una sabbia bianca e fine, acque cristalline e una barriera corallina che la protegge dalle onde dell’Oceano Indiano.

La spiaggia offre numerose opportunità di svago, come il nuoto, il snorkeling, lo sci nautico e la vela. Ci sono anche attività terrestri come il beach soccer e il beach volley. Inoltre, ci sono numerosi bar, ristoranti e negozi lungo la spiaggia dove è possibile acquistare cibo, bevande e souvenir. La spiaggia è molto popolare tra i turisti e le famiglie locali e può essere affollata durante i periodi di alta stagione. Tuttavia, c’è spazio sufficiente per godersi la spiaggia e trovare un posto tranquillo per rilassarsi.

Flic en Flac Beach è anche famosa per i suoi tramonti spettacolari, che si possono ammirare mentre si passeggia lungo la spiaggia o si sorseggia un cocktail in uno dei bar sulla spiaggia.

SSR Botanic Garden

Noto anche come il giardino botanico di Pamplemousses, è uno dei giardini botanici più antichi del mondo e uno dei principali siti turistici di Mauritius. Si trova a Pamplemousses, a breve distanza dalla capitale Port Louis, e copre un’area di circa 37 ettari.

Il giardino, creato nel XVIII secolo dal governatore francese Mahé de Labourdonnais, è noto per la sua ricca collezione di piante tropicali e subtropicali provenienti da tutto il mondo, con una particolare attenzione alle specie endemiche di Mauritius. Al suo interno si possono ammirare piante di ogni genere e dimensione, dalle ninfee giganti ai fiori di loto, dalle palme alle felci.

Tra le principali attrazioni del giardino si trovano le vasche delle ninfee giganti, le cui foglie possono raggiungere i 2,5 metri di diametro, e gli alberi di Talipot, alti fino a 30 metri e che fioriscono solo una volta ogni 60 anni. Inoltre, il giardino ospita anche una vasta collezione di piante medicinali e aromatiche.

Al suo interno è possibile anche visitare il Museo Sir Seewoosagur Ramgoolam, dedicato al primo presidente di Mauritius, e l’antica dimora coloniale di Château de Mon Plaisir, risalente al XVIII secolo. Il giardino è aperto tutti i giorni dell’anno, dalle 8:30 alle 17:30, ed è possibile visitarlo autonomamente o con l’accompagnamento di guide turistiche locali. La visita del giardino richiede circa un paio d’ore per essere apprezzata appieno.

Luna di miele consulenza Località, interessi, eventi, itinerari ed esperienze. Organizza ora la luna di miele. Se sei alla ricerca di idee, informazioni, suggestioni per il tuo viaggio di nozze, noi possiamo aiutarti. Contattaci

 

L’Ile aux Aigrettes Nature Reserve

E’ una piccola isola corallina situata al largo della costa meridionale di Mauritius. L’isola è stata dichiarata riserva naturale nel 1965 e ora ospita una vasta gamma di specie animali e vegetali uniche. L’isola ospita numerose specie di uccelli rari e in pericolo di estinzione, come la tortora di Mauritius, il piccione di Mauritius e la fagiana d’argento. Inoltre, l’isola è l’habitat ideale per numerose specie di piante endemiche, tra cui il fiore di ebano e l’albero del tamarindo. Per visitare la riserva, è possibile prenotare un tour guidato, durante il quale gli esperti naturalisti ti guideranno attraverso l’isola e ti forniranno informazioni dettagliate sulla flora e la fauna locali. Durante il tour, potrai vedere la foresta di ebano originale dell’isola, ammirare la bellezza delle piante endemiche e imparare come la riserva sta lavorando per proteggere gli animali rari dell’isola. Inoltre, la riserva offre anche la possibilità di fare immersioni subacquee, durante le quali potrai scoprire le bellezze del mondo sottomarino dell’isola e ammirare la varietà di vita marina presente nella riserva. La visita all’Ile aux Aigrettes Nature Reserve è un’esperienza unica che permette di scoprire la bellezza naturale dell’isola e di apprezzare gli sforzi che la riserva sta facendo per proteggere la fauna e la flora locali.

Le Cascate di Chamarel

Situate nella parte sud-ovest dell’isola di Mauritius, sono un’imponente attrazione naturale che attira visitatori da tutto il mondo. Sono composte da una serie di cascate che si innalzano su un’altura di circa 100 metri, creando uno scenario mozzafiato.

Per raggiungere le Cascate di Chamarel, ci si può avventurare in un’escursione a piedi che inizia dalla base della cascata e segue un percorso tortuoso fino alla cima. Il percorso richiede una buona forma fisica e resistenza, ma una volta raggiunta la cima, si può godere di una vista panoramica spettacolare sulla regione circostante. L’acqua delle cascate, che cade in una serie di laghetti cristallini, è di un colore impressionante, che va dal verde smeraldo al blu intenso. Ciò è dovuto alla presenza di minerali come l’ossido di ferro e l’alluminio, che conferiscono alle cascate un aspetto unico e affascinante.

Le cascate si trovano all’interno del Parco Nazionale di Black River Gorges, che offre anche la possibilità di fare escursioni a piedi e in bicicletta lungo sentieri naturali. Inoltre, il parco ospita numerose altre attrazioni naturali, tra cui gole, laghi e foreste tropicali.

Le Tamarind Falls

Conosciute anche come Sept Cascades, sono una serie di cascate che si trovano nell’entroterra, vicino alla cittadina di Henrietta, nel Parco Nazionale delle Gole di Rivière Noire. . La zona circostante alle cascate è caratterizzata da una rigogliosa foresta tropicale che offre numerosi sentieri escursionistici per ammirare le cascate da diverse angolazioni. Ci sono diverse opzioni di escursioni guidate, che possono durare da un’ora e mezza a diverse ore.

Le cascate sono composte da sette cascata separate, ognuna con la propria bellezza unica. Alcune delle cascate sono facilmente accessibili, mentre altre richiedono un po’ più di sforzo per essere raggiunte. La prima cascata, ad esempio, è facilmente raggiungibile con una breve passeggiata, mentre la settima cascata richiede una lunga camminata attraverso la foresta. Un consiglio: affidatevi ad una guida locale esperta.

Le cascate sono particolarmente affascinanti durante la stagione delle piogge, quando sono al massimo della loro potenza. In ogni caso, è possibile fare il bagno nelle piscine naturali sotto le cascate, ma bisogna fare attenzione ai livelli dell’acqua, che possono variare notevolmente. Le cascate più alte raggiungono i 50 metri di altezza, e alcune di esse formano delle grandi vasche naturali in cui è possibile fare il bagno in un ambiente selvaggio e incontaminato. Le vasche sono profonde e si consiglia di fare attenzione durante il nuoto, poiché le correnti possono essere forti.

Durante l’escursione, le guide locali forniscono informazioni sulle piante e gli animali che si incontrano lungo il percorso, nonché sulla storia e la cultura dell’isola.

La zona circostante alle cascate è una vera e propria oasi di tranquillità e pace, con una varietà di piante e animali che includono scimmie, uccelli e lucertole. Gli escursionisti possono scegliere tra diversi percorsi che offrono viste mozzafiato sulle cascate e sui dintorni. Inoltre, ci sono anche numerose attività avventurose disponibili, come il canyoning e il trekking, per coloro che cercano un’esperienza più estrema.

Le Morne Brabant

E’ un’altura situata sulla costa sud-occidentale dell’isola di Mauritius, ed è uno dei luoghi più iconici e suggestivi dell’isola, per chi è preparato fisicamente consigliamo di effettuare questa escursione unica. Questa montagna a forma di torre è alta circa 556 metri ed è famosa per la sua bellezza panoramica, ma anche per la sua storia, che ha profondamente segnato l’isola di Mauritius.

La montagna era un luogo di rifugio per gli schiavi fuggitivi durante il periodo della schiavitù a Mauritius, e divenne il simbolo della lotta per la libertà. Nel 1835, quando la schiavitù fu abolita, le autorità britanniche cercarono di convincere gli ex schiavi a tornare al lavoro nelle piantagioni, ma gli abitanti di Le Morne preferirono suicidarsi lanciandosi dalla montagna piuttosto che tornare alla schiavitù.

Oggi, la montagna è diventata un importante sito storico e culturale, ma è anche una popolare attrazione turistica, grazie alle sue spiagge incontaminate, alle acque cristalline e alla bellezza naturale dei suoi dintorni. Gli escursionisti possono seguire un sentiero che parte dalla base della montagna e arriva fino alla cima, dove potranno godere di una vista mozzafiato sulla laguna circostante e sull’oceano Indiano.

La Vanille Nature Park

Parco naturale situato nell’entroterra dell’isola, vicino al villaggio di Rivière des Anguilles. Il parco si estende su una superficie di circa 3,5 ettari e offre una grande varietà di fauna e flora esotica, oltre a numerose attrazioni per i visitatori.

Tra le principali attrazioni del parco si annoverano le numerose specie di tartarughe giganti delle Seychelles, di cui il parco ospita una grande colonia, e gli alligatori americani, presenti in grandi vasche dove è possibile osservarli da vicino.

Oltre alla fauna, il parco ospita anche una vasta collezione di piante esotiche, tra cui numerose varietà di orchidee, piante carnivore e palme. Inoltre, il parco dispone di un giardino di spezie, dove è possibile scoprire i segreti della produzione di spezie come la vaniglia, la cannella e il pepe.

Tra le altre attività offerte dal parco, i visitatori possono partecipare a visite guidate della fauna e flora, degustazioni di rum locali e di miele, nonché a una visita al museo della storia naturale dell’isola. Inoltre, il parco dispone anche di una piccola area giochi per bambini e di un ristorante dove gustare la cucina locale.

Chamarel Seven Coloured Earth Geopark

Attrazione naturale unica situata nel villaggio di Chamarel, nella zona sud-ovest dell’isola di Mauritius. Questa attrazione è nota per la presenza di un terreno multicolore che si presenta in sette diverse sfumature di terra, dal rosso intenso al viola, dal marrone al giallo e al verde.

Il terreno colorato si forma dall’erosione dei minerali vulcanici presenti nella roccia basaltica locale, che si sono mescolati a causa delle condizioni climatiche e geologiche. Ogni colore distintivo rappresenta una diversa combinazione di minerali, tra cui il ferro, l’alluminio, il calcio, il silicio e il magnesio.

Oltre alle terre colorate, il geopark offre anche splendide vedute sulle foreste pluviali circostanti, le cascate e le colline ondulate della regione. Ci sono anche sentieri escursionistici per i visitatori che desiderano esplorare la zona a piedi.

Il Chamarel Seven Coloured Earth Geopark è un’attrazione ideale per gli appassionati di geologia, la natura e la fotografia. Si può facilmente raggiungere con un’escursione giornaliera da qualsiasi parte dell’isola di Mauritius.

itinerario mauritius

Avventura

Se amate scoprire luoghi particolari potete trovare baie riparate dal vento dove potete fare il bagno in acque calme e trasparenti, come la Baie aux Tortues e Blue Bay, rispettivamente a Nord ea Sud-Est. E ancora, ci sono spiagge più selvagge e meno frequentate, come la spiaggia di Gris-Gris situata nella parte meridionale, famosa per le sue scogliere spettacolari e le onde che si infrangono con forza sulla costa, creando uno spettacolo mozzafiato. È un luogo ideale per coloro che amano la natura selvaggia e incontaminata, e per i surfisti che cercano onde impegnative.

Il Parco Nazionale di Black River Gorges è un’area protetta che copre circa il 3,5% del territorio dell’isola, ed è caratterizzato da foreste tropicali, cascate, gole e panorami mozzafiato. Tra le specie animali presenti nel parco ci sono la scimmia macaco, l’uccello delle Mauritius, l’uccello canoro nero e il pipistrello della frutta delle Mauritius, mentre tra le piante spiccano la palma delle Mauritius, l’albero del tamarindo e il pandano.

Il giardino botanico di Pamplemousses è famoso per la sua vasta collezione di piante esotiche, che includono anche specie rare e in via di estinzione. Tra le piante più spettacolari ci sono le gigantesche ninfee dell’Amazzonia, i fiori di loto, le piante carnivore e gli alberi di banyan, tra i più grandi al mondo.

Cosa fare e cosa vedere a Mauritius

Cultura

L’arrivo degli inglesi a Mauritius nel XIX secolo portò all’importazione di migliaia di lavoratori provenienti dall’India, principalmente induisti e musulmani, per lavorare nelle piantagioni di canna da zucchero e fornire manodopera all’industria tessile. Questo ha contribuito a creare una cultura multietnica e multi religiosa sull’isola, con influenze indiane, africane, europee e cinesi. Oltre alla popolazione induista e musulmana, ci sono anche comunità cristiane e buddiste.

L’isola ha una storia ricca e complessa, che si riflette nella sua architettura, nella sua cucina, nella sua musica e nei suoi festeggiamenti. La visita delle piantagioni di zucchero e di tè, ad esempio, ti permetterà di conoscere meglio la storia coloniale dell’isola e di scoprire come queste attività hanno influenzato la sua cultura e la sua economia. Il Lago Sacro, invece, è un luogo di grande importanza spirituale per la comunità induista di Mauritius, e ti permetterà di immergerti nella loro cultura e nelle loro tradizioni.

L’isola ha un patrimonio culturale ricco, che si riflette nella presenza di monumentali statue e templi sacri come quelli che si trovano intorno al lago Ganga Talao, formato nel cratere di un vulcano inattivo. La religione induista ha una forte presenza sull’isola.

È interessante notare come Mauritius abbia ispirato numerosi artisti e scrittori nel corso dei secoli, contribuendo alla diffusione della sua cultura e bellezza nel mondo. Tra tutti spicca la poesia “A una donna creola” composta da Charles Baudelaire, nella città di Pamplemousses.

Cucina

La cucina di Mauritius è una miscela di influenze culinarie europee, africane, indiane e cinesi, che si fondono per creare piatti deliziosi e unici. Inoltre, l’isola ha una grande varietà di frutti tropicali e spezie, che donano ai piatti un sapore particolare e molto apprezzato. Potrai gustare piatti come il curry di pesce, il vindaye (una specialità a base di pesce marinato in aceto e spezie), il samoussa (un triangolo di pasta ripieno di carne o verdure) e molti altri ancora. Inoltre, potrai visitare i mercati locali per scoprire gli ingredienti e le spezie utilizzate nella cucina mauriziana, e partecipare a corsi di cucina per imparare a preparare i piatti tradizionali.

Viaggio di Nozze a Mauritius

Conclusione

Mauritius è un luogo incantevole e sicuro, che offre una grande varietà di esperienze, dalle immersioni subacquee alle visite culturali, dalle escursioni naturalistiche alle sessioni di relax in spiaggia. La sua bellezza e la sua diversità non fanno una meta ideale per una vacanza indimenticabile.

Informazioni Turistiche

Sei alla ricerca di ulteriori indicazioni?
Vorresti un consulente che possa aiutarti nel costruire la miglio soluzione per il tuo viaggio?
Ti aiutiamo noi.
E lo facciamo in maniera totalmente gratuita! 

Vuoi organizzare il tuo viaggio?

[addtoany]

Continua a viaggiare