www.sothra.it

il tuo limite è l’infinito

Viaggio in Arizona…dream

Un viaggio in Arizona non è solo turismo. Vi porterà nel cuore dell’America, tra quegli stati occidentali che evocano sognanti paesaggi nella mente di tutti noi europei.

Forse, quando pensate a questo paese non realizzate fin da subito quanti siti famosi possa contenere eppure dovete sapere che questo è lo stato che ospita i più celebri parchi nazionali e panorami di tutti gli Stati Uniti.

Viaggiare in Arizona sulla la Route 66!

Il Grand Canyon State vi accoglierà con città gradevoli e divertenti da visitare, perfette come base per immergervi nelle zone più selvagge e pianificare il vostro Arizona Dream.

Il mezzo migliore per visitare in libertà l’Arizona è senza dubbio un’auto a noleggio. Può sembrare un suggerimento scontato ma, non lo è: è davvero il mezzo perfetto per essere indipendenti e risparmiare un po’ di dollari.

Affittare un’auto sarà obbligatorio se volete fare l’esperienza più imperdibile. L’unica che potrà mettere davvero la corona sul vostro viaggio in Arizona: sfrecciare lungo la Route 66, strada fantastica e location di tantissimi film. Potrete fermarvi lungo il percorso e scoprire suggestive stazioni di servizio e cittadine bellissime come Oatman, Seligman, Flagstaff.

Parchi e monumenti nazionali: il fiore all’occhiello

Da visitare, in Arizona, c’è davvero tanto. I parchi nazionali e le riserve sono il punto di forza di questo stato straordinario; sicuramente e ovviamente da non perdere: il Grand Canyon, la Monument Valley (al confine con lo Utah) e il Saguaro National Park e la Phoenyx North Mountain Preserve. Poi vi consigliamo anche la Foresta Pietrificata  e il complesso del Castello di Montzuma. Non dimentichiamo il Navajo National Monument.

Probabilmente, se avete scelto l’Arizona, avete un debole per le storie western. E se da bambini sognavate di cavalcare tra le lande desolate come un vero cowboy e di sbattere le porte di un vero saloon…beh, questo è il posto giusto. A Tombstone, una vera e autentica cittadina western potrete camminare tra porticati di legno, strade polverose in un viaggio nel tempo nel far west. Tombstone è a 48 chilometri dal confine con il Messico e, a parte tutti gli altri luoghi meravigliosi, ve la consigliamo vivamente.

Cucina del WEST

La cucina dell’Arizona rispecchia la sua storia. Numerose le influenze messicane, già nei bar potrete trovare le pietanze tipiche di tutto il Sud-Ovest. Se preferite la cucina sofisticata, non mancano i ristoranti che uniscono sapori nuovi alle materie prime della tradizione. Tra le peculiarità della zona vi citiamo peperoncino, coriandolo, fagioli, cereali, tomatillos, pinoli e prickly pear cactus, che somigliano molto ai nostri fichi d’India. I Nativi Americani, invece, adorano il fry bread, una specie di focaccia che si mangia come spuntino o come accompagnamento a carne, formaggio, fagioli, lattuga e pomodori.

Apprezzerete sicuramente la cucina “cowboy”, con le tavole che abbondano di bistecche, costate, pollo, trota alla griglia con fagioli, focaccine e patate. Magari meglio se consumata tra i tavolacci di un locale a tema, che vi trascineranno in un attimo nell’atmosfera tipica della vita nella prateria.

Come e Quando viaggiare in Arizona

Il clima è particolarmente caldo-arido, ma non ci sono periodi particolarmente sconsigliati per un viaggio in Arizona.

Phoenix ha un aeroporto comodamente raggiungibile anche dall’Europa; una volta atterrati si trovano diversi mezzi, tra cui anche auto a noleggio, che consentono di muoversi con facilità. Consigliamo di prenotare  in anticipo l’auto che meglio risponde alle vostre esigenze per evitare lunghe file in aeroporto.

Numerose strutture turistiche a costi non particolarmente elevati offrono comfort e pulizia. Vi consigliamo di optare per case vacanze o hotel. Evitate i Motel, pur essendo puliti e confortevoli, non sono il luogo ideale dove pernottare per più di una notte, di passaggio.

Scriveteci e raccontateci i vostri viaggi a sothrainfo@gmail.com