Sothra - Infiniti modi di viaggiare

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

La Cina, un mondo in cui perdersi

Ideale per

Young - Ragazzi
Lovers - Coppia
Family - Famiglia
Single
Carta geografica della Cina

Source: China Map

Viaggio in Cina

Partiamo per il nostro viaggio in Cina, un paese immenso e ricco di storia, culture e paesaggi mozzafiato, pronti ad accogliervi in un’avventura indimenticabile. Vi invitiamo a visitare questo straordinario paese, dove antiche tradizioni si fondono con lo spirito innovativo e la modernità. Scoprirete perché la Cina è una meta turistica imperdibile per viaggiatori di tutto il mondo.

 

Cosa Vedere

La Cina vanta una storia millenaria e un’incredibile eredità culturale. Visitando la Grande Muraglia, una delle Sette Meraviglie del Mondo, vi immergerete in un’avventura attraverso il tempo. Questo monumento iconico, con i suoi oltre 21.000 chilometri di lunghezza, è una testimonianza della maestria ingegneristica e dell’imponente potere dell’antico Impero cinese.

La Città Proibita di Pechino, un altro sito del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, offre uno sguardo unico sulla vita e le tradizioni della dinastia imperiale. Con i suoi sontuosi palazzi, giardini e templi, vi farà sentire come se foste stati catapultati in un’altra epoca.

Non potete perdere la visita ai maestosi guerrieri di terracotta dell’esercito dell’Imperatore Qin Shi Huang, situati nei pressi di Xi’an. Questo sito archeologico, scoperto nel 1974, offre uno spettacolo sorprendente di oltre 8.000 statue di guerrieri, cavalli e carri, che testimoniano l’abilità artistica e l’inventiva dei loro creatori.

Viaggio in Cina

Natura incomparabile

La Cina offre anche paesaggi naturali di incomparabile bellezza. Guilin è famosa per le sue pittoresche colline di calcare, fiumi e grotte, che hanno ispirato artisti e poeti per secoli. L’incantevole paesaggio di Zhangjiajie, con le sue affascinanti formazioni di pietra e le sue foreste lussureggianti, vi farà sentire come se vi trovaste in un mondo fantastico.

Vi consigliamo di visitare i panorami mozzafiato delle montagne di Huangshan, con le loro vette di granito avvolte nella nebbia e i pini contorti, che hanno ispirato innumerevoli dipinti cinesi. Le terrazze di riso di Longji, con i loro incredibili giochi di luci e colori, sono un altro esempio di come la natura e l’ingegno umano abbiano creato un paesaggio unico.

 

Le arti marziali in Cina

La Cina ha dato origine a molte delle arti marziali più conosciute al mondo e rese popolari dal cinema. Qui si sono sviluppati molti stili di combattimento tra cui Kung Fu, Gung Fu e Wushu, tra gli altri. La Cina inoltre è stato il primo paese a coltivare il tè.

Se state cercando una vacanza esotica e ricca di nuove esperienze, è la Cina, il posto che fa per voi. Non avrete che da scegliere e organizzare il vostro tour, tra i suoi tanti centri turistici interessanti e vari. Potrete ammirare monumenti architettonici di una delle più antiche civiltà del mondo; poi ancora parchi nazionali con diversi ecosistemi e paesaggi. Non dimenticate poi la quantità di metropoli moderne e piccole città di provincia che sono riuscite a preservare la loro cultura originale e poi le splendide spiagge sabbiose e le montagne inaccessibili dalle cime innevate.

Il paese è abitato da dozzine di etnie con i loro costumi, tradizioni, cucina e persino lingue nazionali. E anche i cinesi rappresentano il 93% della popolazione totale del paese, differiscono per provincia, rendendo questo gigantesco serbatoio di culture un vero Paese multietnico. Visitare questi luoghi vi consentirà di imparare di più non solo sulla cultura e il modo di vita dei cinesi, ma anche sulla loro filosofia di vita unica, così diversa da quella dell’Occidente.

Itinerario di viaggio in Cina

Luoghi da non perdere

Uno dei luoghi turistici più popolari è il parco nazionale di Zhangjiajie, con le sue pareti verticali a strapiombo sul nulla che danno vere scariche di adrenalina… Dopo aver fatto una passeggiata lungo un sentiero di vetro, correndo lungo il cordone vertiginoso della montagna di Tianmen, o attraverso uno stretto sentiero di legno sulla santa montagna di Hua Shan. E se desiderate avventurarvi tra le montagne innevate c’è il Tibet, oggi servito da una linea ferroviaria che corre tra Pechino e Lhasa e rende il luogo molto più facilmente raggiungibile.

Un modo comodo per conoscere la Cina è aggregarsi ad un Tour programmato, clicca qui per visionare una proposta di Tour della Cina

 

Quando andare

La Cina è un paese vasto con un clima diversificato, il che rende possibile visitarlo in diversi periodi dell’anno a seconda delle destinazioni specifiche che si desidera esplorare. Tuttavia, ci sono due periodi generalmente considerati i migliori per visitare la maggior parte delle regioni della Cina: la primavera e l’autunno.

  1. Primavera (aprile – maggio): La primavera è un’ottima stagione per visitare la Cina, in quanto le temperature sono miti e la fioritura della natura offre panorami spettacolari. Durante questo periodo, potrete ammirare i ciliegi in fiore e i giardini fioriti, rendendo le vostre escursioni ancora più piacevoli. Tuttavia, tenete a mente che alcune parti della Cina, come il sud, potrebbero essere soggette a piogge primaverili.
  2. Autunno (settembre – ottobre): L’autunno è un altro periodo ideale per visitare la Cina, poiché il clima è generalmente mite e piacevole, con temperature moderate e bassa umidità. Il fogliame autunnale nelle regioni montuose offre un’esperienza visiva unica, soprattutto nelle aree come la Grande Muraglia e le Montagne Huangshan.

Se preferite evitare le folle, è consigliabile evitare di viaggiare durante le festività nazionali, come il Capodanno Cinese (generalmente tra gennaio e febbraio) e la Settimana d’Oro (inizio ottobre), in quanto i siti turistici e i mezzi di trasporto tendono a essere particolarmente affollati.

Inoltre, se siete interessati a visitare specifiche regioni della Cina, potreste considerare il periodo migliore per quelle aree:

  • Nord della Cina (Pechino, Xi’an, Grande Muraglia): Primavera e autunno sono le stagioni migliori, mentre l’inverno può essere molto freddo e l’estate calda e afosa.
  • Sud della Cina (Guilin, Hong Kong, Canton): Autunno e inverno sono i periodi migliori per evitare l’umidità e le piogge estive. Tuttavia, preparatevi a un clima più caldo.
  • Tibet e regioni montuose: Giugno, luglio e agosto sono i mesi più adatti per visitare queste aree, poiché le temperature sono più miti e le strade sono più facilmente percorribili.

In conclusione, la scelta del periodo migliore per visitare la Cina dipende dalle vostre preferenze personali e dalle specifiche destinazioni che desiderate esplorare. La primavera e l’autunno sono in generale le stagioni più consigliate per godere di un clima mite e piacevole in gran parte del paese.

Cosa fare e vedere in Cina

La Cucina

Uno dei punti di forza della Cina è sicuramente la sua cucina, con una varietà di sapori e piatti che vi faranno innamorare. Pechino è famosa per il suo delizioso anatra arrosto, mentre Sichuan vi stupirà con i suoi piatti piccanti e aromatici. Canton offre una cucina più delicata, con piatti a base di pesce e verdure fresche. E per i più golosi, la pasticceria cinese con le sue lune dolci e i tangyuan vi farà venire l’acquolina in bocca. Non dimenticate di assaggiare il dim sum, un’esperienza gastronomica da condividere con amici e familiari in un’atmosfera conviviale.

La festa

La Cina è anche un paese di tradizioni e festività. Il Capodanno Cinese, noto anche come Festa di Primavera, è un’occasione per immergersi nella cultura e nelle tradizioni locali, con spettacolari fuochi d’artificio, danze del dragone e del leone, e deliziose specialità culinarie. Durante il Festival delle Lanterne e il Festival della Luna, le strade si illuminano di colori e luci, creando un’atmosfera magica e suggestiva.

Le grandi città

Nelle grandi città come Shanghai e Hong Kong, potrete vivere la vita notturna e il lato più moderno e cosmopolita della Cina. Shanghai, con il suo skyline futuristico e il Bund, è un perfetto connubio tra passato e futuro. Hong Kong, invece, offre un’incredibile varietà di esperienze: dai tradizionali mercati di strada ai lussuosi centri commerciali, dalle spiagge incontaminate alle montagne per gli amanti del trekking.

Viaggio in Cina

La Cultura

Per chi è interessato all’arte e alla cultura, la Cina offre un’infinita gamma di musei, gallerie d’arte e spettacoli. Il Palazzo d’Estate a Pechino, con i suoi giardini imperiali e i meravigliosi edifici, è un luogo perfetto per una passeggiata tra arte e natura. A Shanghai, il Museo d’Arte Contemporanea vi farà scoprire le ultime tendenze artistiche, mentre a Xi’an il Museo di Storia della provincia di Shaanxi offre una panoramica completa sulla storia e la cultura cinese.

Il Benessere

Infine, non potete lasciare la Cina senza aver provato almeno una delle sue antiche pratiche di benessere, come l’arte del tai chi o il qi gong. Nei parchi cittadini, potrete unirvi a gruppi di persone che praticano queste discipline per rilassarsi e rigenerarsi.

 

Mappa delle regioni cinesi

carta geografica cina

Conclusione

In conclusione, visitare la Cina significa immergersi in un mondo di contrasti, dove antiche tradizioni convivono con la modernità più avanzata. La Cina vi offrirà un’esperienza di viaggio unica e indimenticabile, che vi arricchirà dal punto di vista culturale, storico e umano. Non perdete l’occasione di scoprire questo affascinante paese, con i suoi paesaggi mozzafiato, la sua straordinaria eredità culturale e la sua calorosa ospitalità.

Informazioni Turistiche

Sei alla ricerca di ulteriori indicazioni?
Vorresti un consulente che possa aiutarti nel costruire la migliore soluzione per il tuo viaggio?
Ti aiutiamo noi.

E lo facciamo in maniera totalmente gratuita! 

Vuoi organizzare il tuo viaggio?

[addtoany]

Continua a viaggiare