www.sothra.it

il tuo limite è l’infinito

Viaggio in Guatemala (Parte 1) – Guatemala City e sicurezza

Un viaggio in Guatemala è immergersi nella culla della civiltà maya, dalla natura rigogliosa e dai coloratissimi mercati. Il Guatemala (ve lo raccontiamo anche QUI)  è una terra dove scoprire la ricca eredità della popolazione Maya nei siti archeologici e la stupefacente varietà naturalistica. Tutto ciò, aggirandovi tra maestosi vulcani e incantevoli laghi, città coloniali e calorosa ospitalità delle popolazioni indigene.

Nel 1821, il Guatemala ha ottenuto l’indipendenza dalla Spagna e oggi ci sono 22 dipartimenti e 8 regioni. È un paese altamente sismico, con la presenza di ben 37 vulcani, di cui ancora molti attivi. In Guatemala si parlano ben 25 lingue di cui 21 provengono dai ceppi maya. Dal 1996 è stato stabilito che gli insegnanti nelle scuole devono conoscere e quindi anche parlare sia in spagnolo sia in lingua maya per preservare e tutelare l’identità culturale.

Alla scoperta della terra dei Maya

Guatemala, viaggiare in Sicurezza

Siamo in America Latina che, come tutti gli stati di quest’area del continente americano, soffre delle grandi contraddizioni tipiche di questi territori. Centri urbani “perfetti” per i turisti e grandi aree periferiche con sacche di estrema povertà, quindi molto pericolose. Purtroppo il turista viene visto come la gallina dalle uova d’oro e vien da sé che ogni occasione è giusta per provare a “fregarvi”. La città nella quale dovete fare maggiore attenzione è sicuramente Città del Guatemala dove dovete stare attenti anche negli spostamenti. Molto dipende da come siete organizzati, se siete adulti senza bambini e non indossate oggetti di valore il livello di pericolo si abbassa di tanto. Tutt’altra cosa se amate viaggiare con oggetti costosi che possono fare da “esca” per eventuali malintenzionati.

Discorso a parte è l’organizzazione della vostra vacanza. Non sempre è sicuro prenotare una escursione presso una delle varie agenzie turistiche che trovate in loco. Spesso, quello che viene proposto come un tour eccezionale, diventa un film dell’orrore di disservizi turistici. Fidatevi di chi ha già fatto tour o di operatori che lavorano in ambito internazionale.

In sostanza: viaggiare in Guatemala è sicuro o no? Se volete andarci per godere di un paese eccezionale, senza troppi sfarzi, con la chiara consapevolezza che sarà un viaggio senza “fronzoli” allora il Guatemala è la destinazione che fa per voi. Se intendete fare una vacanza all’insegna del lusso o di un livello qualitativo di servizi top, cambiate destinazione o rivolgetevi ad un operatore specializzato per questo livello di servizi.

Città del Guatemala

Una metropoli caotica e disordinata, varia e culturalmente affascinante. In passato i turisti preferivano spostarsi immediatamente nella più rinomata Antigua mentre oggi i visitatori stanno scoprendo che Città del Guatemala è un luogo vivace e ricco di bar, ristoranti, discoteche e negozi molto più alla moda di quanto le guide turistiche raccontano.

Guatemala City attira turisti i cui interessi spaziano dalla storia Maya alla cultura contemporanea. Qui di seguito le principali attrazioni da non perdere.

Le principali attrazioni di Città del Guatemala

Museo Ixchel del Traje Indigena:

bellissimo museomuseo ospitato all’interno dell’Università, nello stesso edificio che ospita il museo del Popol Vuh, una splendida rappresentazione storica dei tessuti Maya attraverso gli anni, con l’esposizione di strumenti antichi, materiali, e gli sviluppi e cambiamenti storici attraverso gli adattamenti e modifiche moderne. Clicca qui per saperne di più. Appena attraversate la strada vi trovate

Museo cultura indigena del GuatemalaMuseo Popol Vuh:

noto per la sua vasta collezione di arte della cultura Maya, sia precolombiana che coloniale, le collezioni comprendono opere d’arte funeraria in ceramica, sculture, ceramiche compresi alcuni tra i meglio conservati vasi e ciotole Maya, maschere, e tessuti. Clicca qui per saperne di più.

Cattedrale Metropolitana:

dedicata alla Vergine dell’Assunzione, patrona della città, su di un lato di Piazza della Costituzione con davanti il Parco Centrale, zona di ritrovo per la gente nel fine settimana, come tutte le chiese in stile coloniale imponente da fuori e spoglia all’interno;

Mercado Central:

a pochi passi dalla cattedrale, ci si perde per quanto è grande, con ampia scelta di frutta, verdura e artigianato, ideale per acquistare souvenir a prezzi ragionevoli, specialmente se dopo una “obbligatoria” trattativa.

Palacio Nacional:

situato nel Centro della Città di Guatemala City, su un lato del Parque Central, questo imponente palazzo (ex residenza del Presidente della Repubblica) adesso viene usato come sede di rappresentanza in occasione d’eventi speciali. Potrete visitarlo solo con visita guidata. SITO WEB.

Viaggio in Guatemala, Palacio NacionalPaseo Cayala:

un classico centro commerciale molto grande, una piccola città dove si può trovare tutto ciò che si desidera, dalle grandi marche, a negozi di telefonia e tecnologia, a moltissimi luoghi dove mangiare e bere bene. La sera inoltre si ha un bellissimo scorcio della città di Guatemala. Consigliato per chi teme la pericolosità di una passeggiata nel centro di Guatemala City. Clicca qui per saperne di più.

National Museum of Archeology and Ethnology:

un bel museo, non particolarmente grande, dedicato a coloro che sono interessati alla civiltà Maya antica e come la nazione si è sviluppata. Potrete ammirare molti oggetti provenienti da Tikal e El Petén. In particolare la rappresentazione in miniatura di Tikal permette di comprendere la notevole estensione del sito archeologico, affascinante. Clicca qui per organizzare la tua visita guidata.

Iglesia Yurrita:

si tratta di una Chiesa Cattolica, con una configurazione architettonica particolarmente eccentrica, costruita tra il 1927 e il 1941 da Felipe Yurrita, dedicata alla Madonna delle Anguishes, nasce come voto di Felipe in ringraziamento per essere sopravvissuto al disastroso terremoto del 1902;

La Aurora Zoo:

attrazione pulita e ben tenuta, dove gli animali vivono in ottime condizioni e struttura adeguata per passarci una intera giornata. Come tutte le strutture del genere particolare attenzione alla cura della natura e alla conservazione delle specie animali. SITO WEB.

Mundo Petapa Irtra:

classico parco divertimenti dove poter passare una intera giornata senza annoiarvi: giostre per bambini e per adulti, lo zoo, una piscina e diverse opzioni per mangiare. Avete bisogno esclusivamente di un paio di scarpe comode. SITO WEB

Zona Viva o Zona 10:

zona di intrattenimento, con i migliori alberghi e ristoranti della città, ideale per chi è alla ricerca di locali per la vita notturna, segnalazione speciale se siete alla ricerca di un luogo dove poter passeggiare, in sicurezza, anche di sera.

 

Vi sta piacendo il Guatemala, eh? Le notizie su questo splendido paese continuano sulla seconda parte. QUI!