www.sothra.it

il tuo limite è l’infinito

Copenaghen in 1 giorno: 10 cose da fare. E se piove?

Scoprire Copenaghen in un giorno. Vi sembra un’idea balzana senza una guida turistica? Ma siete Stanchi dei tour a pagamento? La noia insopportabile di seguire file e gruppi; spendendo soldi per vedere quello che vi impongono gli altri? Avete voglia di visitare Copenaghen senza dare conto a nessuno e pagando solo per quello che vi interessa? Molto bene.

Siamo qui per darvi utili consigli su come visitare la città della sirenetta in modo veloce ed economico e vedere tutte le cose più importanti in un solo giorno!

1 giorno a Copenaghen - Vista sulla città - Sothra

Cosa vedere a Copenaghen in un giorno

Consiglio pratico: se intendete spostarvi coi mezzi, potreste acquistare la COPENAGHEN CARD, che include anche visite a musei e altre attrazioni. Però il prezzo non è basso, quindi se non avete la possibilità o il tempo di sfruttarla al 100% lasciate perdere. Potete acquistarla QUI.

I CANALI, NYHAVN e il PONTE di Inderhavnen

I canali caratterizzano questa meravigliosa “Venezia del nord Europa” e allora un giro al porto antico sicuramente vi farà entrare nel cuore acquatico di Copenaghen e il suo cuore acquatico: il canale del Porto Antico di Nyhavn vi lascerà senza fiato per la sua bellezza multicolore: si tratta proprio del poetico e romantico porticciolo con le casette colorate che qualsiasi viaggiatore vuole avere nel suo album di ricordi di viaggio, disseminato di locali tipici, bar e negozietti dove fare i vostri acquisti e assaggiare prodotti tipici. Se ne avete voglia potete fare un tour e navigare tra i canali godendovi dalle acque le attrazioni principali di Copenaghen e magari passare sotto il bellissimo ponte Inderhavnen, o accanto alla Biblioteca dalle meravigliose forme futuristiche.

Esperienza immancabile per conoscere Copenaghen è la passeggiata sul Ponte Inderhavnen. Dopo esservi goduto lo spettacolo dall’acqua, percorretelo per godere sia della vista del canale, sospesi sull’acqua, sia della sua bellissima e leggera architettura.

scopri Copenaghen in 1 giorno con SOTHRA

STREET FOOD MARKET – MERCATO DI PAPIRØEN

Altra tappa importante del nostro giro libero e felice per scoprire Copenaghen, di sicuro è tra i profumi, i colori e le prelibatezze del mercato del cibo di strada. Cosa offre papirøen? Offre una serie di specialità da tutto il mondo; passeggiando per questo mercato vi troverete catapultati in un mondo multietnico e multicolore, per esperienze culinarie davvero multisensoriali e ricchissime per scoprire la cucina brasiliana, turca, etiope, turca e qualsiasi altro gusto abbiate curiosità di esplorare.

Un viaggio a Copenaghen è un’esperienza davvero interessante.MARMORKIRKEN – Frederiks Kirke

Con la cupola più grande della Scandinavia, questa chiesa di rito Evangelico-luterano conosciuta come “Chiesa marmorea” fu costruita nel ‘700 in stile barocco. Ma non è tutto. La sua forma è evidentemente ispirata alla romana Basilica di San Pietro, come sta a testimoniare la gigante cupola. Una visita a questo capolavoro architettonico è d’obbligo.

Se avete voglia, c’è la possibilità di fare un tour guidato nella cupola e sulla lanterna. Dalla torre esterna che sovrasta la cupola si gode una vista magnifica che non solo permette di scoprire Copenaghen nel suo splendido panorama, ma offre anche una bellissima visuale panoramica dei dintorni.

Da qui si possono ammirare addirittura le guglie della Cattedrale di Roskilde, se il cielo è molto pulito. dal 15/06 al 31/08 e nelle festività autunnali il tour è ogni giorno alle 13:00, con un massimo di 30 partecipanti. Nel resto dell’anno la visita guidata si effettua solo sabato e domenica, sempre alle 13:00.

Il costo del biglietto è davvero economico; si tratta di 5 euro per gli adulti e 3 euro per under-18. Il pagamento è esclusivamente in contanti. Eventualmente si possono anche organizzare tour speciali tra le 16:00 e le 19:00 (ma a quell’ora sarete sicuramente altrove…), magari per gruppi, scrivendo a: taarntur@gmail.com. Anche in questo caso, vale la regola dei 30 partecipanti.

scopri Copenaghen in 1 giorno con SOTHRA

Rosenborg

AMALIENBORG e ROSENBORG

Il Palazzo Amalienborg, sede della famiglia reale, merita certamente una visita, con la sua piazza ottagonale racchiusa dai quattro edifici reali. Se avete voglia di visitare l’interno, potreste acquistare il biglietto che comprende anche la visita al Castello di Rosenborg, splendido edificio che sorge su un’isoletta nel cuore della città, sede del Parlamento danese.

Amalienborg palace, orari: 1/01 – 30/04 mar-dom 10-15; 1/05 – 31/05 tutti i giorni 10-16; 1/06 – 31/08 tutti i giorni 10-17; 1/09 – 31/10 tutti i giorni 10-16; 1/11 – 31/12 mar-dom 10-15; prezzo del biglietto(fluttuante a seconda del cambio con la corona danese): adulti circa 15 euro, under-18 gratis, gruppi (min. 12) circa 12 euro e studenti (con documento) circa 10 euro.

Rosenborg castle, orari: 2/01 – 15/04 mar-dom 10-15; 16/04 – 31/05 tutti i giorni 10-16; 1/06 – 31/08  tutti i giorni 9-17; 1/09 – 31/10 tutti i giorni 10-16; 1/11 – 31/12 mar-dom 10-15.

Prezzo per il biglietto di entrambi gli edifici (valido anche il giorno dopo l’acquisto): circa 22 euro.

In entrambi i castelli è possibile scattare foto anche con il flash, sono distribuite guide anche in italiano. Il palazzo di Amalienborg è completamente accessibile anche in sedia a rotelle, mentre al castello di Rosenborg, in condizioni di mobilità limitata, è visitabile solo il piano terra.

C’è da sapere, inoltre, che in occasione di festività locali potrebbero essere chiusi, quindi, date un’occhiata alla pagina web!

GIARDINO BOTANICO

Non è semplicemente un orto botanico. Il Københavns Universitet Botanisk Have è uno dei giardini più grandi e importanti d’Europa, estendendosi per più di 9 ettari. Già nel XIX secolo contava 15.000 specie diverse di piante e ora sono circa 20.000 piante provenienti da ogni angolo del mondo. La Palm House, bellissima serra in vetro e acciaio è una delle attrazioni più belle della città e sicuramente una passeggiata rilassante tra questo verde meraviglioso e sul tetto della serra merita un po’ del vostro tempo.

1 giorno a COPENAGHEN - SOTHRA

il giardino botanico di Copenaghen

LA SIRENETTA, ovviamente.

Nella parte nord del porto troneggia il simbolo della città, la statua della sirenetta di Copenaghen adagiata su una roccia, che non attende altro che farsi un selfie con voi. Per quanto, coi suoi 175 Kg può sembrare una scultura di piccole dimensioni, è d’obbligo farle visita e scattare qualche foto.

CHRISTIANSHAVN e CHRISTIANSBORG SLOT

Un quartiere molto interessante, sia per i suoi pittoreschi edifici, sia perché ospita al suo interno una sorta di libero stato: Christiania. Un fenomeno davvero curioso, un quartiere parzialmente governato dall’amministrazione di Copenaghen in cui si svolge una vita un po’…come dire… libera e sopra le righe, per quanto tranquilla. Tanto per farvi un’idea, in origine si trattava di una comunità di hippie e oggi vi circolano liberamente droghe leggere e turisti attratti dalla bizzarria del posto. Un giro su pusher street merita di finire nei vostri racconti di viaggio.

Sempre nei dintorni sorge Christiansborg Slot, con il suo passato da residenza reale. La visita alla torre e gratuita e potrete godere di un magnifico panorama sulla città.

1 giorno a Copenaghen

La sirenetta di Copenaghen

RÅDHUSPLADS e KØBENHAVNS RÅDHUS

La piazza del Municipio è la piazza centrale della città e il suo svettante palazzo comunale neorinascimentale fu progettato con una commistione di stili ispirandosi al Palazzo Pubblico di Siena. Se ve la sentite potete affrontare i circa 298 scalini per giungere sino in cima alla torre dell’orologio che si innalza per 105 metri e mezzo. Anche da questa altezza la vista è magnifica. L’ingresso alla torre è gratuito.

RUDETARN

La torre rotonda merita una breve visita. L’altezza è di 35 metri ma la particolarità è che la cima si raggiunge percorrendo una rampa di oltre 200 metri in pendenza che corre a spirale lungo la torre. Un’esperienza faticosa ma appagante. Il biglietto costa solo 3,50 euro.

E SE PIOVESSE? Scoprire Copenaghen al coperto

Beh, è vero, siamo in nord Europa e il tempo non è sempre splendido. Ma non fatevi scoraggiare. Copenaghen è una città bella e interessante anche quando piove.

Salire sulla torre del municipio vi regalerà comunque una vista strepitosa sulla città e poi magari potete approfittarne per fare shopping al Magasin du nord, il centro commerciale che rimane il simbolo del design nord europeo. E conoscere la città passa anche dallo shopping! Lì potrete gingillarvi tra libri, oggetti di design, sapori tipici, souvenir particolari e poi bar e ristoranti per assaggiare qualcosa della cucina tipica danese.

è uno dei paesi più sicuri al mondo, perfetto per viaggiareI MUSEI… ottima soluzione per tutti i gusti

Per stare al coperto potreste scegliere di visitare uno o due tra i tanti musei della città: Vi consigliamo lo SMK – Statens Museum for Kunstovvero la Galleria d’Arte nazionale, che vi terrà impegnati e affascinati con le sue 9.000 opere pittoriche e scultoree, per non parlare dei 300.000 disegni e lavori su carta, il tutto per un periodo di tempo che va dal ‘200 ai giorni nostri. Tra le opere principali ci sono lavori del Mantegna, del Parmigianino e di Tiziano. ORARI: Lunedì chiuso; mar-gio-ven-sab-dom 10-18; mer 10-20; BIGLIETTO (Acquistabile QUI): adulti 16 euro; under-26 13 euro; sotto i 18 anni è gratuito; adulto con bambino 13,50. Sconti per gruppi (almeno 10). Ricordiamo che i prezzi possono fluttuare a seconda del cambio.

Se amate l’arte, potreste rifugiarvi anche presso il Ny Carlsberg Glyptotek, il museo creato dal padre della Ny Carlsberg, la birra amata persino dai fisici quantistici danesi del calibro di Niels Bohr. Il museo ospita opere di Gauguin, Millet e Toulouse-Lautrec. Inoltre, vedere la pioggia cadere dalle vetrate del suo splendido giardino d’inverno, mentre sorseggiate un caffè o vi gustate una birra…beh credo che non sentirete la mancanza del sole. ORARI: lunedì chiuso; martedì-domenica 11-18; il mercoledì invece chiude alle 21. BIGLIETTI: adulti circa 16 euro; studenti e under-27 circa 11,50; sotto i 18 anni gratuito; sono previsti sconti per gruppi (min. 10 persone). Ah, il martedì è gratis! Potete acquistare il biglietto QUI.

Museo di nicchia

Altro museo, di tutt’altro genere, forse un po’ più di nicchia ma comunque molto interessante è il Medical Museion, un museo che espone oggetti insoliti e forse un po’ raccapriccianti allo scopo di raccontare gli ultimi secoli di storia della medicina attraverso gli strumenti, le tecniche, le scoperte e anche veri reperti anatomici. Un luogo non adatto ai più impressionabili, ma comunque molto istruttivo e senza dubbio affascinante. Un consiglio: Si tratta di un museo universitario gestito da studenti con  orari di apertura molto rigidi e ristretti. Info: APERTURA martedì-venerdì 10-16; Sabato, domenica e festivi 12-16. PREZZO: Adulti 10 euro, studenti e over-65, bambini dai 5 ai 16 anni 7 euro, sotto i 5 anni gratuito.

1 giorno a Copenaghen - Medical Museion

Il museo della medicina di Copenaghen

Ultime riflessioni su Copenaghen

Ci sarebbe ancora tanto da raccontarvi e scoprire Copenaghen è un’esperienza potenzialmente inesauribile. Ci sono i giardini di Tivoli e poi tanti altri musei, piazze, palazzi. Ma non pensateci più di tanto! Il nostro consiglio migliore rimane sempre lo stesso: volete davvero scoprire Copenaghen?

Lasciatevi trasportare dai vostri piedi e dal vostro istinto di viaggiatori e scoprire la città nell’ordine che preferite, senza l’ansia di vedere tutto. Rilassatevi, mangiate qualcosa di buono seduti al tavolino di un localino tipico, su un canale, bevete una Carlsberg ghiacciata e godetevi l’atmosfera della città. Il resto sono foto e passeggiate.

Se volete leggere un’esperienza di viaggio a Copenaghen, con altre informazioni utili, ecco il LINK!

Scriveteci e raccontateci i vostri viaggi a sothrainfo@gmail.com