www.sothra.it

il tuo limite è l’infinito

Trentino Alto Adige: sulle orme della principessa Sissi

Trentino Alto Adige Mappa

Se ami sciare tra le dolomiti, se la tua passione sono le ciaspolate tra la neve bianca alle ricerca di camosci e marmotte, se passeggiare tra sentieri incontaminati, ascoltare il canto di un uccello e ammirare il volo solitario di un’aquila sono le tue passioni, allora devi assolutamente fare le vacanze in Trentino Alto Adige, alla volta delle sue vette e della sua affascinante storia.

Cosa vedere in Trentino Alto Adige

Trento, il capoluogo, accoglie gli affreschi nel castello del Buonconsiglio e le installazioni del Muse, il museo della scienza progettato da Renzo Piano. Perdetevi per le bellissime strade che si colorano di luci e si insaporiscono di profumi; da qui è possibile partire alla volta di un avventuroso itinerario per i numerosi castelli del Trentino, primi fra tutti Castel Stenico, Castel Thun, Castello di Avio e Castel Toblino. Non dimenticate una visita a Curon Vecchia (Bolzano). Del paese rimane solo il campanile romanico che spunta dalle acque del lago di Resia. Un’immagine popolare e suggestiva che merita una visita dal vivo.

Il lago di Garda, che appartiene al Trentino solo in minima parte, offre in realtà tantissime alternative. Da fare assolutamente un giro a Riva del Garda, per scoprire poi il territorio lungo i suoi sentieri trekking, come la strada della Ponale, percorribile anche in mountain bike. E a proposito di bici, troverete varie ciclabili tra Riva, Torbole e Arco, e potrete poi finire la giornata in spiaggia.

Cosa fare in Trentino

Meta regale

Assolutamente magnifica, tanto da essere scelta dall’imperatrice Sissi come meta delle sue vacanze in Trentino, Madonna di Campiglio, Pinzolo, regala emozioni uniche a chi decide di visitarla, fosse per un giorno o una settimana, fosse in estate o in inverno. Una meraviglia di sentieri e piste da sci, un incanto di panorama con vista sulle dolomiti del Brenta, una poesia di viali storici molto ben conservati.

Gioiello del Parco Naturale Adamello Brenta, ricco di specie animali e vegetali, il lago di Molveno, grazie alla purezza delle sue acque e alla sapiente valorizzazione delle sue sponde. Vi troverete prati, parchi giochi, sabbiere, barchette a noleggio. Il lago ha ricevuto nel 2017, per la quarta volta di seguito, il titolo di “Lago più bello d’Italia“. In Val di Fassa, tra Canazei e Moena,  si trovano alcune delle cime più belle e conosciute delle Dolomiti, tra cui il Catinaccio.

Un’altra cosa da vedere assolutamente in Trentino sono le Pale di San Martino. Bellissime al tramonto, quando le pareti si infuocano creando il famoso fenomeno dell’Enrosadira. Si tratta di un effetto di luce che colora le dolomiti di rosso e di viola. Ogni passeggiata tra i sentieri consente di ripercorrere la storia della Grande Guerra, regalando la sensazione di vivere le fatiche dei nostri soldati e le loro tribolazioni.

Cosa vedere in Trentino

Trentino Alto Adige a tavola

Le tue vacanze in Trentino ti porteranno, ovviamente, a scoprirne i sapori ricchi e intensi. Rinomata la cucina, capace di raggiungere il massimo valore durante le numerose sagre nelle maghe. Primo piatto imperdibile, sicuramente i canederli, polpette di pane raffermo insaporito con vari ingredienti, tra cui speck, formaggi, verdure ed erbe aromatiche. Vengono serviti sia in brodo che asciutti, conditi con il burro fuso e spesso accompagnati a crauti, gulash e altre specialità.

Ottima la carne salada, salume a base di carne di manzo che viene prima marinata in sale, pepe e aglio e poi aromatizzata in salamoia. Questa è una ricetta molto antica nata per conservare al carne durante l’inverno. Si può mangiare anche da sola e viene servita a fette sottili, come carpaccio condita semplicemente con olio e scaglie di parmigiano. Se invece volete provare una ricetta tipica, ordinate la carne salada e fasoi, ovvero la carne salata accompagnata a dei fagioli.

Per deliziare il palato, lo speck, talmente buono che può essere mangiato da solo. Non dimenticate poi lo Schüttelbrot, pane croccante dalla forma rotonda e sottile, (farina di segale, acqua, lievito, sale ed alcune spezie). Non dimenticate poi i formaggi, come il puzzone di Moena e Tosella di Primiero.

Tantissimi ancora i piatti da gustare, sia in estate che in inverno, godendosi la bellezza di questa fantastica regione che è davvero tutta da vivere.

Per scoprire le molteplici proposte che il Trentino Alto Adige vi offre potete consultare il Sito di Promozione Turistica

Avete curiosità su qualche destinazione in particolare? Volete raccontarci le meraviglie della vostra regione?
Scriveteci e raccontateci i vostri viaggi a sothrainfo@gmail.com
E continuate a seguirci in giro per tutta l’Italia!